Rivista universitaria torinese di Storia Militare

Autore: Arma Virumque (Page 1 of 2)

26 giugno: in arrivo il secondo numero!

Il 26 giugno sarà pubblicato il tanto atteso secondo numero di Arma VirumQue!!!

Esattamente come per la prima pubblicazione, il volume sarà scaricabile gratuitamente dal nostro sito nella sezione pubblicazioni o dalla pagina di Academia.edu.

All’interno, ben nove interventi – per un totale di quasi 200 pagine -investigheranno le diverse sfaccettature della Storia Militare dall’antichità persiana sino alla guerra del Pacifico del secondo conflitto mondiale.

Vi aspetteranno diverse sorprese!

Rimanete sintonizzati: nei prossimi giorni ci potrebbero essere alcuni piccoli spoiler!!!

Relation du siége de Turin

il 14 maggio 1706, le forze francesi guidate dal Duca de la Feuillade accerchiavano Torino, iniziando quel lungo assedio che si sarebbe concluso solamente nel settembre dello stesso anno con l’arrivo dell’esercito di soccorso di Eugenio di Savoia.

Per questa evenienza, la Redazione offre ai propri lettori due relazioni riguardanti le operazioni ossidionali, reperibili in forma completa in PDF alla nostra pagina Materiali e Fonti (click qui).

La prima è la Relation du siége de Turin en 1706 di Gabriel Mengin. Edita a Parigi nel 1832, riporta all’interno il punto di vista francese, con diversi documenti ufficiali e corrispondenze che riguardano sia i generali in campo, ma anche Segretari di Stato, Ministri, il Vauban e lo stesso Luigi XIV.

La seconda è invece forse l’opera più letta, studiata e conosciuta in materia: Journal historique du siége de la ville et de la citadelle de Turin en 1706 avec le rapport officiel des opérations de l’artillerie del conte Giuseppe Maria Maurizio Solaro della Margarita. L’edizione ritrovata è del 1838, ma la primissima edizione completa risale al 1708, mentre ancora la guerra di Successione spagnola non si era ancora conclusa. Nei prossimi giorni verrà messa a disposizione anche questa edizione pubblicata ad Amsterdam.

Nasce una nuova sezione del nostro sito!

E’ nata una nuova sezione del nostro sito, ideata per raccogliere locandine ed info relativi a tutti gli appuntamenti, conferenze, conversazioni e incontri che trattino di Storia Militare e non.

Alla nostra pagina “Appuntamenti” potrai consultare tutte le conferenze programmate di cui siamo a conoscenza, per una maggiore diffusione del sapere storico!

Invitiamo quindi tutti gli enti, associazioni, università, professori a tenerci aggiornati sulle loro attività inviandone i materiali alla mail di Redazione:
arma.virumque.to@gmail.com

FASCICOLO DI STORIA MILITARE ANTICA

La Nuova Antologia Militare, Rivista interdisciplinare della Società Italiana di Storia Militare, ha pubblicato e reso reperibile gratuitamente in PDF il fascicolo di Storia Militare Antica

La Società Italiana di Storia Militare, con la quale collaboriamo, rappresenta uno degli enti di ricerca e di pubblicazione sulla Storia Militare tra i più importanti d’Italia. All’interno dei suoi interessantissimi fascicoli, accademici e studiosi di tutto il mondo presentano le proprie riflessioni ed analisi.

Inoltre, la Società, pur reggendosi unicamente sulle quote associative degli iscritti, rende disponibili a titolo completamente gratuito ed in formato digitale i propri lavori.

Il numero è interamente scaricabile gratuitamente dal sito:  Nuova Antologia Militare

Arma VirumQue chiede il tuo appoggio!

E’ iniziata la campagna di crowfunding per permettere la registrazione di Arma VirumQue al Tribunale di Torino.

La sua registrazione rappresenterebbe un passo importante per la Redazione, i cui autori, giovani studenti dell’Università, vedrebbero riconosciuto il proprio lavoro.

Inoltre, ciò permetterebbe di accedere a quei finanziamenti statali e riconoscimenti legali che daranno la possibilità di una diffusione cartacea della rivista con l’acquisto dei codici ISBN.

Il finanziamento di questo progetto porterebbe quindi ad un’importante crescita professionale per la Redazione nel suo complesso, ma anche per i suoi giovani componenti.

Sosteneteci nel nostro Progetto ed aiutate  questo giovane Reggimento con una donazione libera!

Per aiutarci in questa campagna visitare il sito:

https://www.derev.com/arma-virumque

La Redazione ringrazia!

La Redazione ringrazia tutti coloro che in queste settimane ci hanno sostenuto. Primi tra tutti i numerosi lettori della Rivista, ma soprattutto i membri del corpo accademico torinese ed italiano che ci hanno dimostrato il loro affetto ed il loro appoggio.

Forti quindi del valore del nostro lavoro, ci impegniamo a garantire gli standard di qualità del primo numero e ci prepariamo alle sfide del futuro: dal secondo numero – che sarà edito nel mese di giugno – all’organizzazione di cicli di conferenze e seminari, non appena la situazione pandemica lo consentirà.

Ribadiamo ancora una volta i nostri ringraziamenti per le innumerevoli lettere di congratulazioni e messaggi d’affetto ricevuti in queste settimane.

Arma VirumQue approda su Academia.edu

Dopo la pubblicazione del primo numero della rivista (scaricabile dalla sezione “pubblicazioni“), Arma VirumQue invade il Web ed approda su Academia.edu!

Questa piattaforma verrà utilizzata come un ulteriore spazio di condivisione dei nostri numeri della rivista e dei nostri articoli, per garantire sempre un maggior livello di diffusione e di reperibilità dei nostri elaborati.

Quindi seguiteci anche sulla nostra pagina di Academia.edu e rimanete sempre aggiornati!

Non perderti il primo numero!

E’ uscita finalmente la prima pubblicazione di Arma VirumQue!

Reperibile gratuitamente in PDF nella nostra sezione pubblicazioni, spazierà dalle campagne di Agesilao, sino al concetto di Small Wars, passando per l’epopea macedone di Filippo II, gli scavi della Iudiciaria Torrentis, gli apparati spionistici in Savoia nel Seicento e lo Stato Maggiore dell’esercito sardo nel 1848. Infine, l’analisi parziale di un pamphlet satirico tedesco ci riporterà alla battaglia di Torino del 1706.

Venite a scoprire tutti i contenuti inediti del nostro primo numero!

« Older posts

© 2021 Arma VirumQue

Theme by Anders NorenUp ↑